Attività psicologica e neuropsicologica nella filiera della GCA – Azienda USL di Bologna

Attivo dal 2016, promosso dall’Ass.ne Gli Amci di Luca Onlus.

g

Cosa

Attività di consulenza e supporto psicologico, di valutazione neuropsicologa e definizione di interventi, per la gestione dei disordini psicologici, cognitivi e comportamentali nella filiera della Grave Cerebrolesione Acquisita presso l’Azienda Usl Bologna.

Figure specialistiche coinvolte

Psicologo Clinico e Neuropsicologo

Obiettivi

Psicologia Clinica – Fornire a pazienti e famigliari, nei diversi setting di cura, uno spazio di ascolto utile alla elaborazione delle emozioni e dei propri vissuti legati alla nuova condizione di disabilità; favorire l’adattamento e fornire, al famigliare, indicazioni su come rapportarsi in modo adeguato con il proprio caro; gestire le proprie difficoltà emotive ed essere partecipe al percorso di cura. Attuare interventi di consulenza e supporto ai team multidisciplinari, per contribuire alla realizzazione di una comunicazione che ponga maggiore attenzione alle esigenze personali ed emotive della persona e del famigliare.

Neuropsicologia – Progettare e sviluppare strumenti di valutazione dei danni cognitivi e di metodiche finalizzate al recupero funzionale dei processi cognitivi compromessi. Attuare interventi a carattere riabilitativo dei processi cognitivi ed affettivi per i singoli individui in collaborazione con operatori specialisti di altra formazione disciplinare coinvolti nei progetti di riabilitazione e recupero. Valutare l’efficacia e l’efficienza degli interventi riabilitativi neuropsicologici e di recupero funzionale e fornire feedback orali e scritti sull’assessment, sugli interventi riabilitativi e sulla loro efficacia ad utenti e familiari.