Progetto Corallo

Progetto Corallo

Attivo dal 2013, promosso dall’Ass.ne Gli Amici di Luca Onlus

Cosa

Laboratori socio-educativi di gruppo rivolti a persone con disabilità acquisita che hanno come obiettivo specifico quello di creare spazi di aggregazione e di socializzazione, in cui ogni partecipante possa “misurarsi” (quanto sono in grado di…) nelle proprie competenze e abilità relazionali, traendone gratificazione, maggiore autostima e un miglioramento della  propria qualità di vita.

Obiettivi

Favorire le condizioni per migliorare i rapporti tra persona e ambiente; stimolare il potenziamento delle competenze residue, motorie e cognitive quali uso della memoria, arricchimento del bagaglio espressivo e percezione di sé; favorire il reinserimento sociale della persona potenziando e supportando il bisogno di relazione e le abilità relazionali, la ri-acquisizione di capacità di stare in gruppo, e di rispettare i ruoli; agevolare l’acquisizione di una maggiore conoscenza di sé e delle proprie abilità attraverso il confronto con gli altri membri del gruppo; favorire l’occupazione mirata del tempo libero attraverso la proposta di attività stimolanti ed emotivamente significative; alleviare il carico assistenziale dei famigliari, attraverso la gestione del tempo libero del proprio caro.

Contenuti

Ciascun laboratorio partendo dall’esplorazione delle competenze lavorative e hobbistiche, precedenti al trauma di ciascuna persona, si trova a sperimentare nuove occasioni sociali, differenti apprendimenti e competenze attraverso varie attività come:  la pittura, la scrittura, le arti, il cucito, la cucina e non solo.